Lasciti testamentari

IL TESTAMENTO È UNA SCELTA RESPONSABILE E CONSAPEVOLE

Fare testamento, in Italia, è una prassi poco diffusa. C’è l’opinione che porti male, che sia presto e che comunque qualcun altro, Stato o eredi, se ne occuperà a posteriori. In realtà la disposizione testamentaria è una scelta responsabile e consapevole che, fatta per tempo, consente di proteggere e tutelare con chiarezza gli eredi, difendere le volontà del testatore, sostenere progetti di solidarietà a favore di categorie povere, indifese, emarginate come i bambini del “Giardino degli angeli”. Un lascito testamentario per i bambini di Canavieiras è un atto di grande valore umanitario, un’eredità d’amore che sostiene la speranza in un futuro migliore.
Un’altra forma di sostegno alla nostra Associazione è la donazione in vita.  Attraverso un atto notarile è possibile effettuare la donazione di beni mobili e/o immobili a favore del “Giardino degli angeli”,o.n.l.u.s. giuridicamente riconosciuta e registrata.
Per questo l’ammontare del lascito testamentario o della donazione in vita non sarà gravato da alcuna tassa di successione o donazione. Esiste inoltre la possibilità di sottoscrivere una polizza vita, beneficiario il “Giardino degli angeli o.n.l.u.s.”, senza alcun vincolo nei confronti degli eredi legittimi.

UN LASCITO A FAVORE DEI BAMBINI DI CANAVIEIRAS È UN ALBERO D’AMORE CHE CRESCE PER SEMPRE NEL NOSTRO GIARDINO.

Chi pensa di poter aiutare i bambini di Canavieiras attraverso una donazione o un lascito a favore della Associazione può chiamare l’associazione per chiedere, se necessario, ulteriori informazioni o stabilire un incontro personale concordando anche il tipo di intervento realizzabile con la donazione. È importante sapere, per coloro che hanno già redatto le disposizioni testamentarie, che è sufficiente intervenire con una piccola modifica indicando il lascito ed il nome della nostra Associazione.
Il “Giardino degli angeli” di Canavieiras è stato costruito su un terreno ricco di palme e di alberi da frutta. Il nome di ogni donatore, oltre che essere iscritto per sempre nella nostra memoria e nell’elenco dei Soci Benemeriti, sarà legato ad un albero che cresce nel nostro giardino.
Come nel “Giardino dei giusti” di Gerusalemme, dove è stato piantato un albero a ricordo di ogni uomo che ha salvato un altro uomo durante la Shoah, così anche nel nostro “Giardino degli angeli” ogni albero ricorderà una persona generosa che ha dato speranza alla vita dei bambini di Canavieiras.

alberodelricordo